Sonde dorate come cioccolatini spaziali

Per quale motivo le sonde spaziali sono ricoperte da una pellicola dorata che ricorda quella di un cioccolatino? Media Inaf si è posta questa domanda per voi, e ha intervistato Luca Terenzi, fisico all'Inaf Iasf di Bologna ed esperto nella progettazione degli aspetti termici delle missioni spaziali

Leggi tutto »

Con Cassini fino all’ultimo

Per celebrare la fine della storica missione Nasa/Asi/Esa, venerdì 15 settembre sono previste alcune iniziative pubbliche – a Bologna, Isnello (PA), Roma e, la settimana successiva, Milano – a cura dell’Istituto nazionale di astrofisica (Inaf) o con la sua partecipazione.

Leggi tutto »

Arrivano le nanoantenne

Non più vincolate alla lunghezza d’onda del segnale che vogliono ricevere, le antenne ultracompatte descritte sull’ultimo numero di “Nature Communications” si basano su membrane risonanti a frequenze acustiche specifiche. Abbiamo chiesto un commento a Maura Sandri dell’Inaf di Bologna

Leggi tutto »

Ricercatore TD per il progetto COSMOS

Bando per ricercatore III livello con contratto di lavoro a tempo determinato per lo svolgimento di attività in ambito cosmologico e di progettazione di futuri esperimenti spaziali orientati alla cosmologia della CMB (Cosmic Microwave Background)

Leggi tutto »

Lenti gravitazionali, e la luce si piega alla gravità

Previsto dalla Relatività generale di Einstein, l’effetto di lensing gravitazionale è oggi ampiamente sfruttato non solo per ”ingrandire” oggetti lontani ma anche per studiare vari fenomeni di astrofisica e fisica fondamentale, primo fra tutti la distribuzione della materia oscura

Leggi tutto »