Quando alle galassie spunta la coda

Un nuovo studio ha colto sul fatto un gruppetto di galassie che sta per essere inglobato nel grande ammasso di galassie Abell 2142, dirigendosi verso il suo centro e lasciando dietro di sé una netta scia di gas caldissimo. «Eventi di questo tipo, ipotizzati dalle teorie di formazione degli ammassi di galassie, sono molto difficili da osservare», spiega Tiziana Venturi dell'Inaf

Leggi tutto »

Il premio “Giuseppe Occhialini” a Elena Pian

La Società italiana di fisica (Sif), il cui Congresso nazionale è in corso in questi giorni all’università della Calabria, ha assegnato il premio “Giuseppe Occhialini” a Elena Pian, astronoma dell’Istituto nazionale di astrofisica a capo del team che, per primo, ha ottenuto lo spettro della coalescenza di una coppia di due stelle di neutroni

Leggi tutto »

La lunga notte della ricerca

Presentata a Roma presso la sede del Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca l'edizione 2018 della Notte europea dei ricercatori. Anche quest'anno l'Inaf ha in programma numerose iniziative: dai seminari scientifici ai laboratori per bambini, dalle visite guidate alle nostre sedi, alle osservazioni al telescopio

Leggi tutto »

Scienza libera tutti con il Gold Open Access

Si chiama cOAlition S ed è l’iniziativa congiunta della Commissione europea con 11 tra enti nazionali ed europei che finanziano la ricerca scientifica. L’obiettivo è quello di rendere le ricerche finanziate con soldi pubblici accessibili e disponibili a tutti tramite una forma definita Gold Open Access. Ne parliamo con Antonella Gasperini (Inaf Arcetri) e Monica Marra (Inaf Bologna)

Leggi tutto »

Lampo gamma, io t’incastrerò

Inauguriamo con quest’intervista a Lorenzo Amati, principal investigator di Theseus, uno speciale in tre puntate dedicato alle missioni – Theseus, appunto, Spica ed EnVision – in corsa per la selezione M5 dell’Esa, l’Agenzia spaziale europea

Leggi tutto »