assegno-di-ricercaÈ indetto avviso di pubblica selezione, per titoli ed esami, per l’assunzione di un’unità di personale laureato con trattamento giuridico-economico corrispondente al profilo di Primo Ricercatore II livello ai sensi dell’art. 23 del decreto del Presidente della Repubblica del 12 febbraio 1991, n. 171, per svolgere attività di sviluppo, assemblaggio, integrazione, test e verifica (Assembly Integration and Verification/Test – AIV/AIT) di strumentazione complessa necessarie per le esigenze legate all’esecuzione di progetti di ricerca iALMA, E-ELT, LSPE con oneri a carico di finanziamenti esterni, presso l’INAF – Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica di Bologna. Il contratto di lavoro avrà la durata di un anno. Esso potrà essere eventualmente prorogato, in presenza della necessaria disponibilità finanziaria, fino ad un massimo di cinque anni, in considerazione delle esigenze dei progetti di ricerca iALMA, E-ELT, LSPE sopra menzionati e compatibilmente con le normative vigenti. Le domande di ammissione alla suddetta selezione, redatte in carta semplice secondo lo schema di cui all’allegato 1) del bando di cui alla Determinazione n. 166/2014 del 20 ottobre 2014. potranno essere inoltrate tramite posta raccomandata con avviso di ricevimento, all’Istituto Nazionale di Astrofisica – Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica cosmica di Bologna, Via Piero Gobetti 101, 40129 Bologna, ovvero mediante Posta Elettronica Certificata all’indirizzo inafiasfbo@pcert.postecert.it entro il termine perentorio di trenta giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana secondo quanto previsto dall’art. 3 del bando stesso. Tale termine, qualora venga a scadere in giorno festivo, si intenderà protratto al primo giorno non festivo immediatamente seguente.