Serata di festa ieri, per Tiziana Trombetti che ha festeggiato con gli amici INAF/IASF Bologna il conseguimento del più alto grado di istruzione previsto nell’ordinamento accademico italiano.

Il 21 gennaio 2013 infatti, Tiziana ha discusso con successo la sua tesi di Dottorato di Ricerca in Astronomia “Cosmological ionization history and imprints on cosmic microwave background polarization” presso l’Universita’ di Roma “La Sapienza”.
L’attività didattica e di ricerca, con la supervisione di Carlo Burigana e Paolo De Bernardis (Universita’ di Roma “La Sapienza”) e il sostegno del progetto Planck e del bando PRIN MIUR 2009, e’ stata svolta presso il nostro Istituto e si è avvalsa di un periodo di collaborazione all’estero con il gruppo coordinato da Pavel Naselsky del Niels Bohr Institute di Copenhagen.

Le tematiche di ricerca affrontate hanno riguardato

* il processo di ricombinazione cosmologica e la stima di un parametro di fisica fondamentale, la rate di transizione tra i livelli 2S e 1S dell’idrogeno, cruciale per la stessa usando dati cosmologici e, in particolare, di fondo cosmico

* i modelli di reionizzazione cosmologica e la possibilita’ di rivelare le loro impronte sul fondo cosmico a microonde grazie alle missioni spaziali in corso (Planck) e concepite per il futuro (COrE)

* la ricerca di espressioni semi-analitiche per rappresentare il contrasto di densita’ della materia, utile per investigare sulle tracce della reionizzazione cosmologica

* in collaborazione con INAF/IRA, osservazioni e analisi dati di galassie nel radio con il Radiotelescopio di Medicina, simultanee con il satellite Planck (progetto SiMPlE)

Congratulazioni Tiziana! And welcome @IASFBO!

Scritto da CB su invito di MS.