Studenti del 4 anno del Liceo Internazionale di Parma, provenienti da una selezione di Scuole della regione, verranno ospitati per tutta la settimana nel territorio bolognese, seguendo lezioni di Astrofisica tenute da ricercatori INAF OA/IASF-Bologna e partecipando alla vita quotidiana del laboratorio.

Gli Stage di Astrofisica sono un’esperienza unica perché riuniscono studenti provenienti dalla scuola superiore in uno dei luoghi di spicco della ricerca internazionale, dando la possibilità ai ragazzi di entrare di persona nel mondo della ricerca, vivendo per una settimana a fianco dei ricercatori, formandosi ed imparando in una realtà generalmente lontana dal loro mondo.

Lo scopo finale dell’esperienza è di presentare un quadro quanto più possibile completo delle conoscenze e degli obiettivi attuali nel campo della ricerca astrofisica, nell’ottica di far nascere nuove collaborazioni tra il mondo della ricerca e della scuola e di avvicinare i ragazzi alle professioni scientifiche.

In particolare una giornata sarà dedicata al laboratorio “Stato Solido” in cui gli studenti svolgeranno in prima persona un esperimento, in cui potranno sfruttare le loro conoscenze ed imparare i principi fondamentali dei rivelatori a stato solido. Natalia Auricchio, ricercatrice IASF Bologna, seguirà i ragazzi in questo percorso formativo.